La maggior parte della gente dedica più tempo a evitare i problemi che a tentare di risolverli

La maggior parte della gente dedica più tempo ad evitare i problemi, che a tentare di risolverli (H. Ford)

venerdì 24 giugno 2011

Edilizia-Distanze minime-Pareti finestrate-Inderogabilità assoluta

Michele Didonna, Pareti finestrate, distanze minime a inderogabilità assoluta, IPSOA Diritto

(Commento a TAR Milano, 07/06/2011, n. 1419)

E' illegittima, per violazione dell'art. 9, D.M. n. 1444 del 1968 (che prevede la necessità per le costruzioni di rispettare una distanza di 10 metri tra pareti finestrate), una concessione edilizia rilasciata per la realizzazione di una autorimessa posta a distanza di cinque metri dalla parete finestrata di un fabbricato confinante.