La maggior parte della gente dedica più tempo a evitare i problemi che a tentare di risolverli

La maggior parte della gente dedica più tempo ad evitare i problemi, che a tentare di risolverli (H. Ford)

mercoledì 4 maggio 2011

Avvocato-Esame di abilitazione-Prova scritta corretta-Esclusione-Illegittimità

TAR Puglia, Lecce, 29 aprile 2011 n. 782

 

L’esame degli elaborati d’esame della ricorrente evidenzia, con tutta evidenza, un contesto caratterizzato, oltre che dalla correttezza formale della forma espressiva e dalla sicura padronanza del lessico giuridico, anche da una corretta soluzione delle problematiche giuridiche poste a base delle prove d’esame; si tratta, pertanto di un contesto complessivo che contrasta così nettamente con i voti ed i giudizi apposti dalla Commissione d’esame da indurre a ritenere che il giudizio negativo costituisca espressione di quell’illogicità o irrazionalità manifesta di valutazione che può sicuramente trovare considerazione in sede di giudizio di legittimità.