La maggior parte della gente dedica più tempo a evitare i problemi che a tentare di risolverli

La maggior parte della gente dedica più tempo ad evitare i problemi, che a tentare di risolverli (H. Ford)

mercoledì 1 settembre 2010

Gara - Integrazione documentale - Bando ambiguo - Ammissibilità - Autotutela - Rinnovazione operazioni - Prezzo più basso - Non occorre ripresentazione offerte


 

L’ambigua  formulazione di un punto dell’avviso di selezione, in materia di cause di esclusione, costituisce  il presupposto per il legittimo esercizio, da parte della stazione appaltante,  del potere di disporre l’integrazione documentale.


I  provvedimenti in autotutela relativi all’ammissione e/o all’esclusione dalla  gara di concorrenti, nel caso di aggiudicazione con il criterio del prezzo più  basso, consentano la rinnovazione della valutazione comparativa  delle offerte presentate, ancorché già conosciute dalla Commissione di gara,  senza necessità di una  loro ripresentazione.