La maggior parte della gente dedica più tempo a evitare i problemi che a tentare di risolverli

La maggior parte della gente dedica più tempo ad evitare i problemi, che a tentare di risolverli (H. Ford)

mercoledì 18 novembre 2009

DURC - Validità - Tre mesi come nei lavori privati

TAR Puglia, Lecce, Sez. III, 16 ottobre 2009, n. 2304

(Edilizia e Territorio, n. 44 del 16-21 novembre 2009, pag. 43)

 

Nell'ipotesi di manifesta lacuna disciplinare di secondo grado trova applicazione, con ciò garantendo anche le esigenze di una disciplina uniforme nei settori pubblico e privato, la norma di carattere generale e di fonte primaria. In particolare l'art. 39-septies del d.l. 30-12-2005, n. 273, convertito dalla legge  23-2-2006, n. 51 dispone: "1. Il documento unico di regolarità contributiva di cui all'art. 3, comma 8, del decreto legislativo 14 agosto 1996, n. 494 ha validità di tre mesi".