La maggior parte della gente dedica più tempo a evitare i problemi che a tentare di risolverli

La maggior parte della gente dedica più tempo ad evitare i problemi, che a tentare di risolverli (H. Ford)

giovedì 1 ottobre 2009

Progetti - Opere c.a. - Collaborazione geometra e tecnico laureato - Limiti


Cass. civ., Sez. II, 07/09/2009, n. 19292


Le esigenze perseguite dalla normativa professionale, comportano l'incompetenza dei geometri anche alla redazione di “progetti di massima", ove riguardanti, fuori delle ipotesi eccezionalmente consentite, opere richiedenti l’impiego di cemento armato, posto che il progetto esecutivo successivo non può che conformarsi a quello "di massima", redatto da tecnico non abilitato.


L'eventuale successivo intervento nella fase esecutiva ed in quella della direzione dei lavori, di un tecnico di livello superiore a quello del redattore del progetto originario non può valere a sanare ex post la nullità, per violazione di norme imperative, del contratto d’opera professionale, da valutarsi con esclusivo riferimento al momento genetico del rapporto.