La maggior parte della gente dedica più tempo a evitare i problemi che a tentare di risolverli

La maggior parte della gente dedica più tempo ad evitare i problemi, che a tentare di risolverli (H. Ford)

sabato 15 agosto 2009

Norme tecniche costruzioni - Regime transitorio - Opere pubbliche


Min. Infrastrutture e Trasporti, circolare 5 agosto 2009 "Nuove  norme  tecniche per le costruzioni approvate con decreto del Ministro delle infrastrutture 14 gennaio 2008 - Cessazione del regime transitorio  di  cui  all'articolo  20, comma 1, del decreto-legge 31 dicembre 2007, n. 248"


 


(G.U. n. 187 del 13 agosto 2009)


 


Per  i  lavori pubblici ... il richiamato comma  3  del  medesimo art. 20 esplicita chiaramente la volonta' del legislatore  di  consentire  l'applicazione  della  normativa tecnica utilizzata  per la redazione dei progetti (e fino all'ultimazione dei lavori e all'eventuale collaudo), e quindi anche quella previgente al decreto  ministeriale 14 gennaio 2008, sia alle opere gia' affidate o iniziate alla data del 30 giugno 2009 sia a quelle per le quali siano


stati avviati, prima di tale data, i progetti definitivi o esecutivi; tale  ultima  circostanza non puo' che essere accertata e dichiarata, nell'ambito dei propri compiti, dal responsabile del procedimento, di cui  alle  disposizioni dell'art.10 del decreto legislativo 12 aprile 2006,  n.163,  recante  «Codice  dei  contratti  pubblici  relativi a lavori, forniture, servizi in attuazione delle direttive 2004/17/CE e


2004/18/CE».