La maggior parte della gente dedica più tempo a evitare i problemi che a tentare di risolverli

La maggior parte della gente dedica più tempo ad evitare i problemi, che a tentare di risolverli (H. Ford)

lunedì 7 gennaio 2008

Certificazione energetica edifici - Finanziaria 2008

 

Legge n.244/2007, art. 1, commi 288 e 289 (finanziaria 2008)

 


Dal 1° gennaio 2009 la certificazione energetica degli edifici va presentata al Comune insieme al progetto e non ad edificio ultimato come previsto prima dell'entrata in vigore della legge finanziaria 2008.

Inoltre sempre a decorrere dal 1° gennaio 2009, nel regolamento edilizio, ai  fini del rilascio del permesso di costruire, deve essere prevista, per gli edifici di nuova costruzione, l’installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, in modo tale da garantire una produzione energetica non inferiore a 1 kW per ciascuna unità abitativa, compatibilmente con la realizzabilità tecnica dell’intervento. Per i fabbricati industriali, di estensione superficiale non inferiore a 100 metri quadrati, la produzione energetica minima è di 5 kW.